REMIAM

Rete di Musei Intelligenti ad Alta Multimedialità
CONFORM E IL PROGETTO REMIAM

Partecipazione, condivisione, accessibilità totale e divertimento rappresentano le linee guida messe in campo dal progetto “REMIAM – REte Musei Intelligenti ad Alta Multimedialità” (ex “OPS – Opere Parlanti Show”) per migliorare l’accessibilità culturale di un museo e del territorio che lo circonda, attraverso il paradigma della “Rete dei Musei”, che ha come obiettivo quello di migliorare la qualità e le modalità di accesso dei servizi culturali offerti al pubblico, per generare nuove forme di innovazione tecnologica in grado di coinvolgere e mettere a sistema tutte le risorse umane, materiali e immateriali disponibili, alimentando nuovi modelli di comunicazione e valorizzazione grazie agli strumenti offerti dal web e dai social network per la loro capacità di coinvolgimento.

In coerenza con il concept del progetto, la CONFORM S.c.a.r.l. ha:

  • ricercato e sviluppato più soluzioni interattive, virtuali e a realtà aumentata che, basandosi sulla capacità delle nuove tecnologie, sono in grado di raccontare e/o far parlare opere e luoghi di Napoli con visitatori e turisti, consentono di “vivere” un’esperienza culturale, intellettuale ed emozionale capace di accontentare gusti ed esigenze diverse, profilate per target di pubblico (bambini, adolescenti, adulti, esperti).
  • perseguito un approccio multi-disciplinare, dove arte, tecnologia, nuovi modelli di interazione e innovative tecniche di comunicazione amplificano il messaggio culturale, costruendo “dialoghi” in grado di innescare meccanismi di fruizione innovativa.

In particolare CONFORM ha sviluppato:

I Tour Virtuali

I Tour Virtuali a 360° sono stati realizzati da CONFORM SCARL per coinvolgere il visitatore in una nuova esperienza, capace di stimolare i sensi e produrre un impatto emozionale tale da amplificare il suo interesse verso le opere d’arte e gli spazi in cui esse sono immerse, incentivando così il suo desiderio di conoscenza.

I Tour esperienziali interattivi 360° (per PC e Mobile) potranno essere fruiti in qualsiasi momento, abbattendo così i limiti spaziali e temporali in favore di una nuova promozione discreta delle location, senza allontanare quello tradizionale, coinvolgendo i visitatori ancora di più nell’esperienza grazie agli oggetti interattivi utilizzati che gli consentiranno di accedere ai numerosi item multimediali messi a disposizione: aprendo un’immagine, una scheda informativa personalizzata, un modello 3D, un sito Web, scaricando un file (doc, pdf, excel, ppt, ecc.) riproducendo un audio e/o un video (video a 360º e video normale)

NAPOLI IN TOUR

°°°

NapolinTour

View More

NOVECENTO A NAPOLI

°°°

900 a Napoli

View More

I MUSEI FEDERICIANI

°°°

I Musei Federiciani

View More

App in AR - REMIAM

L’App Challenge AR “REMIAM”, disponibile su Google Play Store e su App Store, per i sistemi operativi Android e iOS, propone cinque itinerari tematici per conoscere ed esplorare Napoli, permettendo a turisti e/o visitatori, profilati per target (bambini, adolescenti, adulto, esperto), di fruire di percorsi turistici con dinamica gamificata, attraverso i quali scoprire e valorizzare l’immenso patrimonio culturale, materiale e immateriale, ovvero le produzioni artigianali ed enogastronomiche della città partenopea, in lingua italiana e inglese, potendo sia raccogliere informazioni, in modo standard o attraverso tool di AR, grazie alle fruizione di schede di approfondimento e di diversi contenuti multimediali (immagini, video, modelli 3D, ecc.), sia giocare da soli o con gli amici alla risoluzione di enigmi e quiz in un’avventura esperienziale coinvolgente.

Vuoi saperne di più?   »  Vai alla sezione dedicata!

I Video Interattivi

CONFORM S.c.a.r.l, nell’ambito delle attività previste dal progetto “RE.M.I.A.M. – REte dei Musei Intelligenti ad Alta Multimedialità”, ha reso “interattive” diverse tipologie di “film” (lungometraggi, cortometraggi, documentari, video reportage), realizzati nell’ambito del Progetto “CHIS – Cultural Heritage Informations System”, PON03PE_00099_1 – MIUR “Decreto di Concessione”, D.D. del 17 marzo 2014, prot. n. 0000951 – AVVISO D.D. 713/Ric. del 29 ottobre 2010 – Titolo III, con l’aggiunta di contenuti di approfondimento (ad es.: video, foto, audio, file pdf, link a siti web, interviste, ecc.), frutto di un lavoro di ricerca e successiva elaborazione, funzionale per mettere a disposizione dell’utente informazioni utili per ampliare la conoscenza degli elementi caratteristici del patrimonio materiale e/o immateriale raccontato di Napoli e della Regione Campania.

I diversi prodotti (lungometraggi, cortometraggi, documentari, video reportage), sono stati riprogettati allo scopo di individuare quegli aspetti che maggiormente possono interessare l’utente ad approfondire determinate tematiche richiamate dalle situazioni messe in scene, aggiungendo sulle diverse timeline apposite “Keyword” sincronizzate con quanto recitato dagli attori e/o narrato dalla voce fuori campo, in modo da mostrare allo spettatore, ad un tempo fissato e per una durata stabilita, aree sensibili in sovrimpressione, unitamente a icone identificative di azioni da compiere, consentendogli così decidere liberamente se consultare o meno i contenuti aggiunti messi a sua disposizione.

Questo permette al fruitore di vivere un’esperienza immersiva e coinvolgente, che lo rende partecipe, superando il limite del video nella visione tradizionale (premere play, pausa, andare avanti e indietro, commentare e condividere), stimolandolo ad interromperne temporaneamente la visione per approfondire ciò quello che maggiormente lo interessa, potendo in tutta libertà decidere di:

  • scaricare un file pdf, dopo aver letto una breve presentazione
  • vedere altri video correlati e/o interviste a stakeholder e/o testimonial privilegiati
  • essere reindirizzato a siti web tematici
  • scorrere una serie di foto
  • consultare schede tecniche
  • visionare oggetti 3D
  • accedere a mappe interattive e a sistemi di booking e/o acquisto di prodotti/servizi on line
  • rispondere a poche e semplici domande predisposte per mantenere viva la sua attenzione
  • compilare form di richiesta di ulteriori informazioni

45 GOODWINE

45GOODWINE

°°°

View More

ENIGMA FINALE

Enigma finale

°°°

View More

NAPOLI LEGGENDARIA

napoli leggendaria

°°°

View More

OLTRE IL VISIBILE

oltre il visibile

°°°

View More

CAPRI

Capri

°°°

View More

ISCHIA

Ischia

°°°

View More

PROCIDA

Procida

°°°

View More

I MUSEI FEDERICIANI

musei federiciani

°°°

View More

Sito DESIDERIO D'ARTE

Il portale “Desiderio d’Arte” è stato realizzato con l’obiettivo di creare un ambiente per la condivisione di racconti sul patrimonio storico artistico del territorio di appartenenza delle scuole campane, mediante la sperimentazione di una piattaforma web-based per la pubblicazione di contenuti generati principalmente dagli studenti, per favorire la promozione e valorizzazione della cultura locale e del patrimonio storico artistico di siti non tradizionali.

Le sezioni del portale, consultabile all’indirizzo https://www.desideriodarte.it, permettono di far visionare i materiali pubblicati relativi alle mostre/concorsi che si sono svolte/i nel periodo di realizzazione del progetto, alle quali hanno preso parte i giovani delle scuole superiori campane, mettendo in evidenza il bagaglio di conoscenze e di studi del patrimonio culturale e ambientale del territorio di appartenenza attraverso i linguaggi espressivi della creatività che ne caratterizzano la personalità (pittura, scultura, fotografia, grafica, cortometraggi).

Il portale è stato arricchito anche di una sezione denominata “DD’A IN”, strutturata nelle seguenti sotto-sezioni:

  • FILM, dove è possibile fruire di diverse tipologie di “film” (lungometraggi, cortometraggi, documentari, video reportage) resi interattivi con l’aggiunta di contenuti di informativi/formativi di approfondimento, allo scopo di ampliare la conoscenza degli elementi caratteristici del patrimonio materiale e/o immateriale della Campania.
  • TOUR VIRTUALI interattivi a 360° ideati e realizzati per coinvolgere il visitatore in una nuova esperienza, capace di stimolare i sensi e produrre un impatto emozionale tale da amplificare il suo interesse verso le opere d’arte e gli spazi in cui esse sono immerse, incentivando il suo desiderio di conoscenza;
  • FORMAZIONE, riservata:
    – all’approfondimento didattico sul mondo del cinema, con la fruizione di 10 video pillole formative
    – ai Webinar svolti per l’utilizzo della piattaforma educativa “EDUBA”
    – all’Educational TV Programme “Digit”, messo a disposizione dalla CONFORM S.c.a.r.l. per permettere agli studenti di fruire delle quattro puntate tematiche e dei relativi materiali informativi/formativi correlati, che affrontano gli aspetti principali di alcune competenze necessarie per:
    1) progettare, elaborare e gestire piani di sviluppo del patrimonio culturale, per valorizzarlo in modo innovativo, attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie digitali
    2) raccogliere, interpretare e analizzare informazioni sul mercato e sulla digital audience, per creare un’offerta di contenuti culturali in linea con i bisogni del target di riferimento, utilizzando correttamente i principali digital tools
    3) comunicare l’offerta culturale grazie al presidio degli strumenti di social media marketing, del web writing, dello storytelling e della mobile communication
    4) avviare e gestire progetti imprenditoriali nel settore creativo e culturale.

Vuoi saperne di più? » Vai alla sezione dedicata del sito!

Pizzerie LE CENTENARIE

L’UPSN (unione Pizzerie Storiche Napoletane) “Le Centenarie”  è composta dalle pizzerie napoletane che sono in attività da 100 anni o più e si prefigge l’obiettivo di salvaguardare la vera identità della pizza napoletana e di tutelarne le modalità di preparazione. Costituita il 13 dicembre 2016, l’UPSN “Le Centenarie” mette insieme la storia di tante famiglie napoletane da sempre dedite, con la loro attività, a diffondere e a difendere il concetto di vera pizza napoletana, unendo la tradizione con l’identificazione del popolo partenopeo con uno dei suoi prodotti più famosi nel mondo. Il direttivo, recentemente rinnovato, è composto dal presidente Salvatore Antonio Grasso, Enrico Lombardi in qualità vicepresidente e Alessandro Condurro confermato segretario. Antonio Starita è stato nominato Presidente onorario, per dare continuità al lavoro iniziato nel 2016.

Vuoi saperne di più? » Vai alla sezione dedicata del sito!

LE BOTTEGHE ARTIGIANE

Alla luce delle finalità del progetto REMIAM, che si propone di favorire l’integrazione tra la rete dei musei e altre tipologie di reti riconducibili alle tante espressioni del patrimonio culturale partenopeo, la CONFORM S.c.a.r.l. ha allargato il campo dei dimostratori di progetto anche al mondo dell’artigianato artistico napoletano, al quale ha dedicato la realizzazione di un tour virtuale e interattivo a 360°.

Attraverso il tour, l’utente ha la possibilità di scoprire alcune delle più alte manifestazioni di una realtà, quale quella della tradizione artigiana, che rappresenta una ricchezza inestimabile di storia, tecniche produttive e opere uniche nel loro genere.

PROMOZIONE CULTURALE

Nell’ambito del progetto, CONFORM ha realizzato produzioni audiovisive anche in ottica di promozione culturale, per favorire la conoscenza del patrimonio culturale mediante uno strumento sempre più utilizzato e coerente con le nuove esigenze di accesso alle informazioni da parte del pubblico. In particolare, sono stati realizzati tre video emozionali per raccontare sia il patrimonio culturale campano che quello partenopeo.

Vuoi saperne di più? » Vai alla sezione dedicata del sito!

CASATIELLO - WEB SERIE

La web serie, dal titolo “Casa-Tiello”, in otto episodi, si propone di far conoscere al target bambini (indicativamente 8 -13 anni) e delle famiglie, il patrimonio materiale e immateriale della città partenopea, mettendo in scena monumenti storici e luoghi di cultura di Napoli, prodotti gastronomici di eccellenza, tradizioni tipiche, riti scaramantici e tanto altro ancora.

Vuoi saperne di più? » Vai alla sezione dedicata del sito!

PARTENOPLAY - DOCUFILM

Partenoplay – docufilm è un progetto audiovisivo che racconta il patrimonio culturale materiale e immateriale di Napoli attraverso un format inedito cross-mediale che unisce arti, storie, miti, leggende e persone della città attraverso la profonda leggerezza della canzone d’autore contemporanea.
La città “rac-cantata” come laboratorio di bellezza, innovazione e generazione di creatività, pervasa dai versi dei nuovi cantautori e cantattori partenopei. Il loro sguardo e le loro canzoni provano a fermare momenti che segnano il vissuto degli abitanti al punto da far emergere un’immagine unitaria di una Napoli in continuo divenire. Una ballata “plurale” su una realtà inesorabilmente viva e contraddittoria, da denunciare e da difendere.

POSTHIT - PROGRAMMA TELEVISIVO

Le nuove tecnologie della comunicazione, i nuovi linguaggi digitali e, soprattutto, la sempre crescente fruizione di prodotti audio-visivi e multimediali amplificano le possibilità di veicolare la conoscenza del patrimonio culturale, materiale e immateriale, e consentono di attivare nuove forme di fruizione intelligente dello stesso. In linea con tali evoluzioni e con le finalità di progetto, sono state progettate e realizzate tre puntate televisive, condotte da Veronica Maya, conduttrice di innumerevoli programmi RAI, basate sul Format “PostHit: Tessere di Memoria”, di proprietà della CONFORM S.c.a.r.l. per raccontare Napoli e alcuni dimostratori di progetto.

Vuoi saperne di più? » Vai alla sezione dedicata del sito! oppure clicca sulle immagini per accedere alla puntata!

Le tre puntate del programma

Coming soon

ASSAPORARTI

ASSAPORARTI

°°°

ASSAPORARTI

View More

AVVICINARTI

AVVICINARTI

°°°

AVVICINARTI

View More

ASCOLTARTI

ASCOLTARTI

°°°

ASCOLTARTI

View More

REMIAM (ex OPS) – CUP B63D18000360007

Progetto cofinanziato dall’Unione Europea, dallo Stato Italiano e dalla Regione Campania, nell’ambito del POR Campania FESR 2014-2020 POR FESR CAMPANIA 2014-2020 Asse 1 – Ricerca e Innovazione – Obiettivo specifico 1.2 “Rafforzamento del sistema innovativo regionale e nazionale” Azione 1.2.2 “Supporto alla realizzazione di progetti complessi di attività di ricerca e sviluppo su poche aree tematiche di rilievo e all’applicazione di soluzioni tecnologiche funzionali alla realizzazione delle strategie di RIS3” “Distretti ad alta tecnologia, aggregazioni e laboratori pubblico privati per il rafforzamento del potenziale scientifico e tecnologico della Regione Campania”